Riviera Food Festival: a Sanremo enogastronomia, cultura e spettacolo

Ad aprile e maggio al Palafiori: Floranga 2014, l’Esposizione Internazionale Felina “Un gatto per amico” e gran finale con Riviera Food Festival

Il Palafiori, nel cuore di Sanremo, si conferma sempre di più come location ideale per la promozione turistica della Città dei Fiori e del suo ricco e variegato comprensorio. Nei mesi di aprile e maggio sono in programma tre eventi a carattere espositivo, d’importanza tale che sicuramente richiameranno a Sanremo numerosi visitatori ed esperti dei settori coinvolti: Floranga 2014, mostra mercato di produzioni floreali, il 5 e 6 aprile; l’Esposizione Internazionale Felina “Un gatto per amico” il 19 e 20 aprile; e Riviera Food Festival dal 16 al 18 maggio.

L’esposizione floreale Floranga, il 5 e 6 aprile a Sanremo, costituirà un’ottima occasione per puntare i riflettori sui fiori della Riviera, dove la tradizione floricola è fortemente radicata. Nel fine settimana dell’evento, ad ingresso gratuito, verranno giustamente valorizzate e presentate al grande pubblico le eccellenze delle produzioni locali, viste come chiave di volta per il rilancio economico del territorio. L’edizione 2014 è organizzata dai Giovani di Confagricoltura dell’Anga, impegnati nel miglioramento delle condizioni che permettano la permanenza e l’inserimento di forze imprenditoriali giovanili in agricoltura. Floranga 2014 ben si inserisce nel progetto di comunicazione dell’associazione di categoria. La bellezza dei fiori è semplice, immediata ed apprezzabile da chiunque e Floranga sarà una kermesse di colori, profumi e varietà. La fiera toccherà tutti i passaggi della filiera florovivaistica, dalla ricerca all’ibridazione, dalla produzione al cliente finale con gli addobbi ed il concorso di composizioni floreali.

Secondo appuntamento al Palafiori di Sanremo il 19 e 20 aprile con l’Esposizione Internazionale Felina dal titolo “Un gatto per amico”. Gli animali da compagnia in Italia sono presenti nell’oltre 40% dei nuclei familiari, quasi una famiglia su due. C’è chi li chiede e li riceve in regalo e chi decide di farsi un regalo (in questo caso l’adozione supera l’acquisto); di certo sono di più le donne degli uomini a prendersene cura; e rappresentano una compagnia qualunque significato assuma la parola famiglia al giorno d’oggi. L’Esposizione Internazionale Felina di Sanremo è una manifestazione ufficiale del Libro Genealogico di Razza Pregiata – DM 22790 del 9/6/05, sotto l’egida dell’Anfi (Associazione Nazionale Felina Italiana) e della FIFe (Fédération Internationale Féline). Non tutti sanno che l’Anfi è l’unica associazione autorizzata dal Ministero a rilasciare il cosiddetto pedigree, vale a dire il certificato di conformità al Libro Genealogico di Razza Pregiata. I gatti, iscritti all’expo della Città dei Fiori come gatti di razza, dovranno essere dotati di certificato genealogico Anfi. Al Palafiori, quindi, si potranno ammirare i gatti più belli e pregiati del mondo. Una curiosità: l’evento vanta una pagina Facebook in lingua occitana, proprio perché le Valli Occitane e le zone rivierasche della Provenza compongono un bacino molto rilevante di visitatori, che affolleranno la mostra e gli alberghi a Sanremo nel weekend di Pasqua.

Riviera Food Festival sarà il gran finale della primavera al Palafiori: la manifestazione si svolgerà dal 16 al 18 maggio e consentirà a chi arriva da lontano di gustare l’autentica Dieta Mediterranea. L’evento, ad ingresso libero, è organizzato da Sanremo Promotion, la società pubblica volta alla promozione turistica di Sanremo, nell’ottica di chi crede nella propria terra e desidera creare un indotto di grande interesse attraverso i prodotti enogastronomici tipici, conosciuti ed apprezzati in Italia e all’estero. Riviera Food Festival si svilupperà in una vivace e golosa tre giorni di cucina e vini, cultura e spettacolo con: degustazioni (in particolare di olio d’oliva, vini DOC bianchi e rossi e formaggi), laboratori, cooking show, convegni e tavole rotonde, film-documentari e presentazioni di libri. Un consiglio? Imperdibile il laboratorio di venerdì pomeriggio dedicato alla sardenaira. Da non confondere con la pizza, è tipica di Sanremo. Il nome deriva dal fatto che una volta si usavano le sardine sotto sale, oggi le acciughe. E nella copertura il pezzo forte sono le olive taggiasche: piccole, nere e molto saporite.

Al fine di ottimizzare la qualità dell’accoglienza, al festival dei sapori della nostra Riviera sarà possibile non solo l’assaggio e l’acquisto dei prodotti locali, ma anche trovare informazioni turistiche sulle risorse naturali e culturali della zona. Venerdì 16 sarà proiettato il filmato “Whale Watching” sul Santuario dei Cetacei, un’area marina protetta, condivisa con la vicina Costa Azzurra e Monte-Carlo, dove vivono ben 12 specie di cetacei, fra cui la balenottera comune, il secondo cetaceo più grande al mondo. Durante l’estate, Sanremo ed Imperia sono i punti di partenza per le escursioni di whale watching, con una media di due avvistamenti per ciascuna uscita. Sabato 17, poi, si terrà il laboratorio “Corso di intreccio di foglie di palme nella tradizione religiosa sanremasca”. Ogni anno, infatti, i palmeti di Bordighera e Sanremo forniscono al Vaticano i parmureli per la Domenica delle Palme. Imbastito lo scheletro del parmurelu, l’intreccio viene eseguito da mani esperte con libertà di fantasia e, come unici ausili, rafia e cucitrice. Da ultimo si rifiniscono i particolari, per una media di due ore ad esemplare, tre per quelli più grandi.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento

Residence Due Porti

 

Youtube - Dueportisanremo
RESIDENCE DEI DUE PORTI Srl - Corso Trento Trieste 21/23 - 18038 Sanremo (IM) Italy - P.IVA 00316580083 - Capitale sociale interamente versato Euro 11.000,00
Iscritta al Registro delle Imprese di Imperia R.E.A. 64041 del 29/9/1979 - SANREMOINVACANZA.COM © 2010-2014 developed by DI-LIBERTO.NET - all rights reserved